PEGASO BREVETTA PAY PER USE



L’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi di Roma (UIBM) ha approvato la richiesta di PEGASO di brevettare l’innovativo sistema tecnologico proprietario denominato “PAY per USE”, che permette l’accensione e lo spegnimento da remoto degli impianti di illuminazione. Questa soluzione funziona con ricariche prepagate, permettendo a PEGASO di cedere i corpi illuminanti in comodato d’uso ai propri Clienti.

La domanda di brevetto è stata presentata dall'Ing. Giovanni Battista Tassara il 18 settembre 2017, con il numero di richiesta N. 102017000103851 e con il titolo di “Sistema e metodo per la fruizione di beni e servizi particolarmente per dispositivi energivori”.

Il 24 marzo 2020 la dirigente della Divisione UIBM, Loredana Guglielmetti, ha firmato la domanda di PEGASO, approvando a tutti gli effetti i requisiti dell’invenzione industriale “PAY per USE”.

LINK:

https://www.pegasosystems.com/pay-per-use-noleggio-operativo




65 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti